venerdì 19 aprile 2013

Castagnaccio


Era una fredda e piovosa giornata di inizio aprile e ho scovato in dispensa un pacco di buona farina di castagne: castagnaccio ad aprile? Perché no ... anzi, ne è avanzata ancora un po' ed ho un'altra preparazione in cantiere...


Ingredienti:
Farina di castagne gr. 400
Acqua dl. 6
Pinoli, uvetta, rosmarino, semi di finocchio q.b.
Olio Evo cucch. 4

Amalgamare pazientemente acqua e farina, fino ad ottenere una pastella, aggiungere 3 cucch. di olio, con il quarto ungere la teglia. Sparpagliare rosmarino, uvette, pinoli e semi di finocchio a piacimento sulla superficie, cuocere a 180° per 40min circa. Gustare.

2 commenti:

  1. Quel che mi piace della fote è la bella tazza fumante...cosa c'era dentro? Il castagnaccio lo sai che non l'ho mai fatto? e allora mi devo dare una mossa che aspetto a provarci? Belle le foto in sequenza che mostrano il tempo che passa e l'effetto che fa sulle cose buone.
    Brava brava!!!

    RispondiElimina
  2. Cosa c'era nella tazza? Chissà se qualcuno indovina?
    ... ... ...

    RispondiElimina