venerdì 17 maggio 2013

Fragole con crema al latte di mandorle e pinoli


Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Le ricette di salutiamoci , qui potete trovare tante informazioni utili e la raccolta di un intero anno di fantastiche ricette!


Il blog ospitante di questa puntata dedicata alle fragole è il seguente: ricetteveg.

Fino ad ora ho partecipato con dei piatti che erano in linea con il mio modo di mangiare consueto, questa volta mi sono davvero "messa in gioco", ho dovuto confrontarmi con ingredienti nuovi e mai usati. Penso di essere entrata così nel vivo del gioco, quello di sperimentare, prendere confidenza con un altro modo di cucinare e tentare nuovi abbinamenti.
Preparo saltuariamente i dolci, solitamente quelli tradizionali, con qualche variante più leggera e qualche eperimento ma niente più. Oltretutto non preparo mai dolci al cucchiaio e quindi mi sono messa a fare una cosa che non avevo mai fatto con ingredienti mai provati prima, alla fine è andata bene. Per la gioia del compare che adora le fragole.


Ingredienti:
500 gr. di fragole
180 gr. mandorle pelate
20 gr. di pinoli + 2 cucch. per la decorazione

(1 lt. di acqua)

50 gr. di farina grano tenero tipo 2
4 cucch. di succo di mela concentrato new ( ingrediente che ho sperimentato)
3 cucch. di farina di carrube               new (         "          "    "            "         )

La sera prima ho messo a bagno le mandorle e i pinoli in 200 dl. di acqua, al mattino ho aggiunto altri 800 dl. di acqua, frullato e filtrato. Non ho aggiunto sale e devo dire che il pinolo gli da quel gustino in più, mi pare non ce ne sia bisogno.
Se volete delle perfette istruzioni per fare il latte di mandorle, vi consiglio quelle del  ravanello curioso (e simpatico). Altrimenti potrete comprarlo già fatto, ma vi perderete il tocco del pinolo! Molto buono questo latte, un semplice frullatino di questo con le fragole sarà buonissimo, penso che lo proverò.


Per la crema: porre la farina in pentola e tostarla leggermente, aggiungere a poco a poco il latte, ottenuta una crema densa unire la farina di carruba e il restante latte. Rigirare sul fuoco fino a quando bolle e cuocere per cinque minuti. Spegnere, unire due cucchiai di succo di mela concentrato. Sul barattolo dell'addensante alla carruba, consigliavano la dose di 2 cucchiaini per 0,51 Lt. quindi avrei potuto aggiungerne ancora uno, ma non conoscendo l'effetto ho preferito essere cauta dato che volevo ottenere una consistenza da crema e non da budino.
Preparare le fragole a tocchetti e condirle con i restanti 2 cucch. di succo di mela conc., tenere da parte le fragole più belline per la decorazione. Io ho dovuto scegliere le più belle ed anche fotogeniche...ma ho beccato un cestino di fragole scompigliate e stravaganti, un po' deformi e ho dovuto fare una bella cernita! 
Disporre qualche cucchiaio di fragole nei bicchieri, coprire con la crema e decorare con le fragole belle e i pinoli precedentemente tostati.
Con queste dosi potrete ottenere 6 bicchieri di fragole con crema al latte di mandorle e pinoli. Ops, pare che il sesto si sia perso per strada ; )


L'Albero delle Fragole





2 commenti:

  1. Anzitutto complimenti per esserti messa in gioco così... bene!!! La tua ricetta mi piace un sacco! :) La metto subito nei link! :) n

    RispondiElimina