mercoledì 12 giugno 2013

Tonno e piselli



Primo tuffo dell'anno, evviva! Ieri ho fatto il primo bagno al Lago Sirio, questo  qui.
Ve ne parlerò come merita, ora passiamo al piatto del giorno

Un classico abbinamento, preparato con piselli freschi e tonno gelato...del freezer.
Già, ho una piccola scorta di pesce surgelato per quando arriva l'spirazione pesce. Qualche anno fa lo compravo quasi tutte le settimane fresco al mercato, che buono! E che bello scegliere, vedere le novità, vagliare l'acquisto e farmi consigliare, valutare ciò che ancora non avevo assaggiato, avere suggerimenti sulla cottura e sul modo di cucinarlo. Allora di certo era più assiduo il mio consumo, ora per mangiare pesce mi tocca optare per i surgelati oppure mi devo infilare nel Grosso Supermercato di passaggio. Il Super è un luogo che cerco di evitare per svariati motivi che partono dall'etico e passano per l'effetto ansiogeno che questi luoghi di perdizione al consumo riescono a provocare. Bene, al mio rientro è l'unico posto che offra un banco del pesce decente quindi se proprio ho questa esigenza immane entro al Super, mi fiondo al reparto e raccatto in uscita al volo le altre tre cose che mi servono. La fregatura è che io presumo di trovare a raffica le cose, ma no, nunsepuòffà, perché al Super ti cambiano la disposizione e l'ordine degli scaffali e delle merci come gira il vento. Sono dei creativi, buon per loro, si divertono. Io un po' meno, ché sono rallentata nel mio procacciamento alla veloce. Sicuramente dietro questo lavoro ci saranno delle Superlative strategie di marketing, trattengono a lungo i consumatori, questa massa di balenghi, in modo che passino davanti a tanti begli scaffali con tanta bella merce ed incantati infilino nel carrello una marea di cose che non prevedevano di comprare. Capirai che strategia, sempre la stessa, trita e ritrita, quella di ingozzarci come oche! Ma non mi faccio incantare e se vi faccio il favore di entrare, metto nel carrello quello che mi pare e basta! E' il Super a mia disposizione e non viceversa. Sì, mi trasformo in "Su, l'implacabile al SuperM". E voi come la vivete? Com'è il Vostro approccio con la grande distribuzione?

Tonno e piselli
2 tranci di tonno (fresco o surgelato)
350 gr. di piselli freschi (quantità di piselli sgranati)
1 cipolla bianca grande
Prezzemolo dell'orto ; )
Soffriggere la cipolla in olio Evo, aggiungere i piselli, lasciar cuocere coperti per 10 minuti e poi aggiungere il tonno. Lasciar cuocere scoperto qualche minuto per ogni lato, sale (poco), pepe (non troppo) e prezzemolo tritato. Il tonno ho preferito metterlo a tocchi per distribuirlo bene tra i piselli e se volete fare proprio la MIA ricetta dovreste fare dei tocchi assolutamente diseguali come i miei, naturalmente la cosa è voluta : D
Servire con riso orientale o cous cous o patate al vapore o...

4 commenti:

  1. Cara Cincia, bella la tua descrizione del Super, luogo ameno così amato e odiato a vario modo. Si anch'io sono come te, la penso come te, e lo sai, e quindi scelgo quelli piccolini (nel centro di una città per fortuna non li fanno ancora quelli grandi).
    Il super può essere anche un posto buffo, un crocevia dove osservare l'umanità varia variata e avariata, alla quale anche noi apparteniamo tutti.
    Evviva i tocchi diseguali, la perfezione non ci piace, e bella ricetta come al solito!
    W la cincia del bosco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saggio commento, apparteniamo a questa umanità così com'è ed anche a questa società Super strutturata... anche se a volte vista "dal bosco" sembra più lontana...

      Elimina
  2. molte persone non sanno come preparare spada e tonno mi sembra una bella idea primaverile e con gusto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, gentilissimo come sempre.
      La mia nonna abbinava tonno e piselli anche alla veloce con il tonno in scatola e di fatto non era male... ma se si può fresco è pure meglio.

      Elimina