venerdì 12 settembre 2014

Melanzane alla parmigiana, o quasi


Questa non è una vera parmigiana, quella vera ha le melanzane fritte, non si discute. La mia no, è una delle tante versioni alleggerite. Non che io abbia niente contro il fritto in sé, ogni tanto si può fare ma in questo piatto in particolare si parla di friggere e poi cuocere di nuovo la melanzana fritta e questo rende il tutto tanto appetitoso quanto pesante, almeno per me. Se poi consideriamo l'aspetto pratico, la frittura allunga di non poco i tempi, fattore che per me non è affatto secondario.
Le melanzane non le ho grigliate, di nuovo operazione che richiede tempo e cura, per cuocerle adotto un semplicissimo e velocissimo modo di acconciarle sia per questa che per altre preparazioni a base di verdura.
Ovvero: tagliare le fette di verdura a fette di circa 4mm metterle in forno 5 minuti, rigirarle, altri 5 min., pronte. Vi piace?

Ingredienti:
4 melanzane
1 mozzarella
1 passata di pomodoro lt. 0,5
1 spicchio d'aglio
parmigiano q.b. (100gr circa?)
Olio Evo e sale q.b.
basilico

Porre in una pentola 2 cucch. d'olio e uno spicchio d'aglio, unirvi la salsa, salare e cuocere qualche minuto a fiamma regolare in modo da far evaporare l'acqua in eccesso.
Tagliare le melanzane a fette, disporle su una teglia e cuocerle 5/6 min. per lato.
Ungere una teglia con olio Evo, disporre uno strato di melanzane, il pomodoro, spargere il parmigiano, qualche fiocco di mozzarella, qualche foglia di basilico e un goccio d'olio. Ripetere gli strati fino a completare gli ingredienti, cuocere in forno a 190° per almeno 30min. 
Come vedete io l'ho "etichettato" come piatto unico, se fate come noi e ve la splappate tutta in una volta, vedrete che sarete più che sazi ; )
P.S. La foto l'ho fatta prima di infornarla, quello che vedete non è l'ultimo strato, nell'ultimo è meglio omettere il basilico che si annerirebbe subito.


13 commenti:

  1. Capita anche a me di accorciare i tempi mettendo le fette al forno. :)
    Sono ottime anche nella versione leggera.

    RispondiElimina
  2. E' notte fonda, Cincia,e la tua parmigiana ha uno aspetto magnifico... mi hai fatto venire fame! Desisterò ovviamente :))) Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo cara, l'ho fatta leggera ma nel cuore della notte sarebbe comunque troppo!
      bacioni

      Elimina
  3. Bellissima e buonissima questa tua ricetta, complimentiiiiiii!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Adoro la parmigiana in tutti le versioni possibili.
    Bellissima la tua
    a presto

    RispondiElimina
  5. Sai che parmigiana e' di sicuro uno dei miei piatti preferiti? Credo di averla provata in mille modi: melanzane fritte, grigliate, impanate e messe a cuocere in forno ... grigliate (diciamo) al forno, mi mancava. La provo. Grazie per l'idea. Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah evedi, bene, sono curiosa di sentire come ti sembra,
      baci
      Su

      Elimina
  6. mi piace perchè super veloce e anche molto piacevole

    RispondiElimina
  7. anche io spesso imbroglio e la faccio così, e pure in versione espressa e fresca senza ripassare al forno: se il sugo è buono è golosissima anche così! certo, quella con le melanzane fritte è un'altra cosa, ma io adoro anche la versione light e veloce perchè posso concedermela più spesso ;)

    RispondiElimina