giovedì 11 dicembre 2014

Insalata di radicchio, lonzino affumicato e noci


Nel post precedente vi ho parlato di una certa vaghezza ed indecisione di qualche giorno fa e vi dicevo che per me era una novità, un qualcosa da osservare. 
E così ho fatto, ho lasciato fare e sapete cosa penso? Penso che o questi periodi siano momenti proficui, di cambiamento nei quali scopriamo altri modi di porci, di agire. Sono momenti in cui sta maturando qualcosa in noi: una parte si attenua e una nuova emerge... e qualcosa cambia. Non so dirvi cosa sia di preciso, non ho un aggettivo nuovo da attribuirmi,  non lo voglio neanche cercare. E' qualcosa di piccolo, di sottile che permette ad alcuni vecchi schemi di attenuarsi e a nuove modalità di affacciarsi. 

Ingredienti:
Radicchio rosso e radicchio variegato 
100 gr. di lonzino affumicato
10 noci
Olio Evo
Aceto di vino bianco (quello che ho usato è un aceto artigianale molto delicato)
2 cucch. di senape
sale q.b. (poco per me)
Lavare, asciugare e tagliare l'insalata, tagliare anche la lonza a striscioline. Sgusciare le noci e tritarle grossolanamente. Stemperare la senape con l'aceto, unire l'olio e un pizzico di sale, mescolare e condire il tutto.


21 commenti:

  1. una gran bella insalata in effetti il lonzino aggiunge un gran bel sapore al radicchio

    RispondiElimina
  2. Se ti può consolare io sono piena di momenti di vaghezza e sono una creativa. Quando sono indaffaratissima non creo nulla, non mi vengono idee, produco e basta. Per le idee occorre la mente sgombra e leggera eheheheheh!
    Ottima l'insalatina (vivrei di insalate, anche d'inverno!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. viva le leggerezza allora! La tua creatività è indiscutibile,
      baci

      Elimina
  3. Poetica la tua descrizione del momento, davvero bella, cara :)
    Bella e buonissima l'insalata!
    Baci e a presto.

    RispondiElimina
  4. Sono felice di apprendere che il momento di disagio si è trasformato in qualcosa di proficuo. E' il mio motto: tutto accade per un motivo, non dobbiamo permetterci di sacrificare le nostre gioie senza portare a casa un insegnamento.
    Grande Su. Una coccola per l'anima e una per il palato. Meraviglioso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai presente il detto lombardo "dal nimal as tra via nient"? (del maiale non si butta via niente) Bene, anch'io come te penso che di ogni sentimento o esperienza "non si butta via niente", tutto si integra nella ns. vita.

      Elimina
  5. Ciao Su, ho presente cosa intendi... Anche io sono in uno di quei momenti e che dire, ti auguro che il cambiamento arrivi al più presto insieme a nuovi stimoli e nuove energie...
    Io aspetto già da un po' ma qualcosa succederà!
    Bellissima la tua insalata, a prima vista le piccole foglie di radicchio mi sembravano fiori.
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, il tempo passa...presto anche i fiori in tavola!

      Elimina
  6. Oggi ho preparato qualcosa di simile: tornati a casa alle 14, dopo una rapida occhiata al frigo ho messo insieme insalata belga, radicchio tardivo, qualche foglia di romana, un mandarancio a spicchi, noci a pezzetti e del buon petto d'anatra affumicato. Ho condito con una vinaigrette aromatizzata con anche un po' di succo di mandarancio un pranzo leggero ma gustosissimo.Ora mi vado a leggere qualche informazione supplementare sul lonzino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh, che buono il petto d'anatra, non lo assaggio da tempo! Ottima la tua versione, veramente.

      Elimina
  7. ehmmm...com'e' che il link del lonzino affumicato mi manda al sito "quale formaggio"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, scusa, tu ti aspettavi informazioni sul lonzino e invece io intendevo segnalare il luogo dove lo compro, una cascina che vende latte e formaggi freschi oltre a carne e salumi. Non hanno un sito loro e sono citati in quello dei formaggi. Immagino che nel frattempo tu sappia tutto sul lonzino...

      Elimina
  8. Ciao cara! Ripasso di qui per farti tanti auguri di buon Natale!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  9. auguri di buon 2015 e complimenti per la ricetta

    RispondiElimina
  10. Favolosa e golosissima questa tua insalata, abbinamenti perfetti! Complimentiiiii
    Ciaooo e buona Epifania
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  11. Secondo me fai bene a "stare a guardare" come si pone il tuo cuore. Ogni tanto bisogna aspettare che la propria anima trovi quello che cerca e capisca cosa vuole.
    Nel frattempo tu continua a cucinare, mi sembra che la vena ispiratrice sia molto proficua. Questa insalata è davvero invitante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi pare che il mio periodo riflessivo si sia trasformato in letargo, beh, la stagione è quella giusta ; )

      Elimina