martedì 5 maggio 2015

Carote allo zenzero e ai pistacchi


Per uno spuntino veloce, delle carote croccanti allo zenzero, con l'immancabile yogurt "da finire" e una bella manciata di ghiotti pistacchi.
Perché ho sempre lo yogurt da finire? Abitualmente non mangio yogurt e non bevo latte, quest'ultimo lo compro solo se ho intenzione di preparare un piatto ben preciso, mentre lo yogurt spesso e volentieri me lo metto nel carrello della spesa pur non avendo in mente nulla di particolare. Complice la scadenza più lunga, me lo accaparro come un ingrediente immancabile, salvo dimenticarlo in frigo fino all'approssimarsi della fatidica data. Della serie "può sempre servire", e se volessi fare una torta o dolce o salata e non ce l'ho in casa? Come se non lo vendessero tutti i giorni. Allora eccolo lì, lo yogurt svetta in frigo e arriva il momento di "farlo fuori". Questa è una soluzione casuale ed improvvisata per un pranzetto leggero. E intanto in frigo c'è rimasto il suo gemello...

Ingredienti:
10 carote
100 gr. yogurt
3 cucchiaini zenzero gratuggiato
3 cucch. pistacchi tritati grossolanamente
Olio Evo e sale q.b.

Pulire e tagliare le carote, saltarle in padella poco olio, unire lo zenzero, il sale e dopo pochi minuti lo yogurt, far asciugare, unire i pistacchi e amalgamare. Le ho lasciate molto croccanti, appena morbide fuori ma consistenti all'interno, per mantenere gusto e vitamine ; )

6 commenti:

  1. un contorno molto saporito, un modo un po' diverso di cucinare le carote!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. che bell'idea l'aggiunta dei pistacchi io le facevo solo con lo zenzero !

    RispondiElimina
  3. sono sempre alla ricerca di ricettine light di verdure da rifare..e questa mi sembra ottima.
    quasi quasi...
    carote pistacchi e yogurt..non mi manca nulla!

    RispondiElimina
  4. Uhmm!! deliziose! piccantine e croccantine!
    Bontà da rifare sicuramente! :-)

    RispondiElimina
  5. delle carote molto invitanti in genere la carote ai miei pargoli non piacciono proverò cosi con il pistacchio

    RispondiElimina
  6. grazie a tutti di essere passati a sbirciare queste semplici carotine!

    RispondiElimina