giovedì 26 novembre 2015

Biscotti latte e castagne


Questi biscotti sono la modifica dei famosi biscotti al latte, famosi per me dato che li ho provati da qualche anno, non ve li ho ancora proposti dato che mi sono persa le foto in qualche archivio e non ne ho rifatte altre, logico no. Quindi da brava blogger casinista vi propongo prima la variante e poi vi mostrerò la ricetta base. I biscotti al latte sono perfetti per essere inzuppati, il gusto di castagna dona quel profumo e quel gusto in più rendendoli buoni al primo morso.

Ingredienti:
250 gr. di farina di grano (la mia integrale tipo 2)
250 gr. di farina di castagne
150 gr. di zucchero (integrale chiaro)
150 cc. di latte
100 gr. di burro
1 bustina di lievito


In una ciotola metto le farine e lo zucchero, unisco il burro sbriciolandovelo dentro, aggiungo il latte ed amalgamo il tutto, con un goccio di latte che ho tenuto da parte sciolgo il lievito (come mi ha insegnato la nonna) e lo aggiungo al composto. Lascio riposare l'impasto per 20 min. al fresco, lo stendo alto circa 0,5 cm. e taglio ed inforno a 170° per 15 min. In questo caso li ho tagliati a triangolo con la rondella per la pasta, velocissimo. Le foto che vedete sono state scattate dal mio compare, gliele ho richieste dato che aveva l'occasione di farle con la luce del giorno.
La fumna burbota: le foto me le ha fatte belle il compare che con le immagini se la cava niente male, ma poteva scegliere meglio i biscotti? S'è preso quello pieno di crepe, ma bastalà!


8 commenti:

  1. ALLORA ASPETTO ANCHE LA RICETTA DEI BISCOTTINI AL LATTE, VISTO CHE QUESTI SONO BUONISSIMI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Adoro i dolci con le castagne e questi biscotti non mi scappano.... perfetti per l'inzuppo, grazie!!!!

    RispondiElimina
  3. Adoro la farina di castagne e questi biscotti devono essere deliziosi e profumati! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Susanna, mamma mia quanto tempo era che non passavo da te. E guarda con che bei biscottini mi accogli! Qui sono successe tante cose, ma si va avanti. Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  5. Biscotti deliziosi, belli rustici come piacciano a me! Attendo la ricetta base!!! :)
    Baci.
    P.S.anche con le crepe sono belli!!!

    RispondiElimina
  6. Io, che oltre a mangiarle in ogni modo, le castagne le produco, ti dico che sono una ENORME risorsa (forse) troppo spesso "poco considerata".
    Apprezzo particolarmente questa tua ricetta, ed avevo coglia di scrivertelo.
    Complimenti per queste tue condivisioni: ti leggo da tempo, ma la castagna mi ha spronato a scriverti un commento.
    Auguri di Buon Anno
    Ciao
    A.A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao A.A.! Sono contenta che tu abbia scritto, buon anno a te! Ho appena rifatto questi biscotti con una super farina di marroni e farina di riso, che fa risaltare ancora di più il gusto della castagna, sono venuti buonissimi. Vivo circondata da castagni e ammetto che sfrutto poco le castagne del bosco, per questione di tempo più che altro, però le adoro. Devo provare una ricetta salata con le castagne. Adesso vengo a curiosare da te...

      Elimina
    2. Se vuoi qualche dritta sulle castagne, non esitare a chiedere.
      Sono parte integrante della mia vita (pianta e frutto), e amo i piatti preparati anche con questo meraviglioso ingrediente.
      La farina, credo sia di castagne e non di marroni, poichè questi non si presterebbero a tale utilizzo, a differenza delle castagne che hanno consistenza e dolcezza assai più adeguata.
      o perlomeno questo è quello che io conosco della farina di castagne, e quello che ho visto...magari tu ne hai proprio una di marroni e sarebbe curioso saperne qualcosa di più.
      Ciao
      A.A.

      Elimina