venerdì 20 marzo 2015

Cavolfiore stufato con scamorza e dadini di pane di segale


L'avete vista l'eclissi di sole? Malgrado il cielo nuvoloso abbia permesso un'osservazione di pochi istanti, era bellino il sole a forma di luna, vero?
Intanto dicono che si è già fatta primavera, e io sono in smisurato ritardo con le tasche piene di ricette invernali, estraggo questa al cavolfiore. Un piatto unico vegetariano, una di quelle cosine buttata insieme per caso e che nella sua semplicità riesce a dare una certa soddisfazione. Un tipico pastrocchio della Cincia, per intenderci.

Ingredienti:
1 Cavolfiore
1 Scamorza (non affumicata)
3 fatte di pane di segale
Olio Evo, sale e pepe q.b.

In una padella con poco olio mettere il cavolfiore a tocchi, rigirare per qualche minuto, lasciarlo "sudare" , rigirare e aggiungere una tazza d'acqua solo quando diventa necessario, di solito dopo circa 10 minuti. Salare il cavolfiore, coprire e cuocere a fuoco medio, dopo altri 10 min. aggiungere il pane di segale tagliato a dadini. Quando il cavolfiore è cotto aggiungere la scamorza a fette in superficie, coprire ed abbassare la fiamma al minimo fino allo scioglimento del formaggio. 

venerdì 13 marzo 2015

Ciambelline campagnole



Momenti di connessione altalenante e impegni vari, mi hanno tenuta lontano dal blog a lungo, in un baleno passano i giorni e le settimane volano, non riesco a stare aggiornata e mi perdo un sacco di buone pietanze e racconti dei blog amici.
A volte anche un piccolo cambiamento porta conseguenze impreviste, vi posso dire che va tutto bene, molto bene, sono solo di fretta. 
Oggi me li prendo questi 5 minuti e vi lascio queste ciambelle.
Sono le ciambelle al vino che molti di voi hanno già sperimentato, ho mantenuto il nome delle "Ricette regionali" dal quale ho preso le dorsi (Abruzzo e Molise n° 1526).
Un caro saluto a tutti gli amici, non vedo l'ora di recuperare sfogliando le Vs. meraviglie!

Ingredienti:
250 gr farina tipo 2
100 gr. zucchero canna chiaro (tenere da parte 2 cucch. per l'esterno)
100 gr. vino rosso
100 gr. olio Evo
impastare, lasciar riposare per mezz'ora
Formare dei cilindri di 10 cm, richiudere e passare nello zucchero. Cuocere a 160° per 20 min.